[Redirect_URL: 'http://cortina.dolomiti.org/index.cfm', -Type='301'] Cortina d'Ampezzo, Dolomiti.org - Cultura, Ulda
[include:'/ita/Cortina/setup/incl/topE.lasso', -encodenone]
Dolomiti.org > Cortina > Cultura




Schützenkompanie
Šcizar Anpezo Hayden






Benvenuti nella home page della compagnia di Schützen di Cortina d'Ampezzo


Un tempo, nelle valli alpine, la difesa territoriale spettava a volontari.

Con il “Landlibell” (1511), nel Tirolo e anche in Ampezzo sorsero gli Schützen, compagnie regolari di difensori.

Con l'elezione del nobile de Zanna a Comandante della Compagnia d'Ampezzo (1692), essa si sviluppò notevolmente, e assunse un assetto militare. Il suo ruolo crebbe al punto che spesso ne fu nominato comandante il Capitano del Castello di Podestagno, importante autorità locale. Nell'iconografia antica, gli Schützen intervenivano in abito da cerimonia alle feste religiose e alle sfilate, al seguito della bandiera.

La Compagnia ampezzana scomparve nel 1918. Da mezzo secolo, molti gruppi sono rinati in Tirolo e Baviera, non per difendere il territorio ma per conservare la memoria storica e le tradizioni, senza dimenticare il folclore.

La nostra Compagnia risorge per salvaguardare i valori etici delle tradizioni locali e della fede cristiana.
Gli Schützen intendono tutelare usi e costumi e porsi come punto di riferimento culturale, nello spirito solidale e democratico che unisce le genti mitteleuropee.

Continua >>>

Per informazioni e iscrizioni:

Schützenkompanie Šizar Anpezo-Hayden
Casella Postale n° 144
32043 Cortina d'Ampezzo (BL)


Home page


[include:'/ita/Cortina/setup/incl/footer.lasso', -encodenone]